News & Eventi

09.11.2020

Coronavirus (COVID-19) e Polio Survivors

Pubblichiamo un articolo che riguarda la polio e il coronavirus

<...
04 giugno 2024

Nuovo progetto

Un nuovo progetto per rivitalizzare l’Associazione: Transizione ...

01 gennaio 2020
 

Nemesi

Nemesi di Philiph Roth
Al centro di "Nemesi" ...

12 gennaio 2020

Sindrome post-polio, un rischio da valutare

Sindrome post-polio, un rischio da valutare
Nonostante la poliomielite sia ...

Ambulatorio Post-Polio San Donato Milanese

Grazie al lascito della signora Louise Read, già presidente dell’Associazione Nazionale Polio e Sindrome Post-Polio, i pazienti italiani potranno contare su un team multidisciplinare per la gestione della loro patologia

Milano, 17 settembre 2019 – Inaugurato oggi il Centro Post-Polio dell’IRCCS Policlinico San Donato, coordinato dal dottor Michele Sterlicchio, responsabile della Neurofisiopatologia dell’ospedale, un servizio multidisciplinare dedicato specificamente alla gestione dei pazienti venuti a contatto con i polio-virus e che hanno superato la forma paralitica acuta della poliomielite. Il Centro Post-Polio è stato intitolato oggi alla memoria della signora Louise Read, che ha voluto, con il suo lascito testamentario, dare la possibilità alle persone con sindrome post-poliomielitica di trovare un riferimento sanitario unitario, in cui i vari specialisti necessari al monitoraggio di questa malattia neurologica e al trattamento delle sue complicanze siano riuniti in un’unica équipe a disposizione del paziente.

Il centro dispone di una linea telefonica dedicata, attiva nei giorni feriali dalle 10 alle 12: tel. 02-52774340

https://www.grupposandonato.it/news/2019/settembre/nasce-centro-post-polio

12 settembre 2019

 


Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento è Associazione Nazionale Polio e Sindrome Post-polio, 23871 Vimercate (MB), Via Einstein, 4
b) responsabile del trattamento è Aurelio Sugliani, 23871 Vimercate (MB), Via Einstein, 4
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.